Pubblicità

Dubbi esistenziali (1516216943514)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 2368 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

dubbiCristian,15

domanda

 

 

Ho 15 anni e sono il ragazzo più insicuro che abbia mai incontrato: tutti mi sembrano così sicuri di se, senza nessun dubbio sulla loro vita, e poi ci sono io, distrutto dai dubbi.

Ad esempio:
Mi piace studiare, in particolare Fisica e Matematica, ma è più il tempo che passo a studiare il resto che quello che passo sopra i libri di queste due materie appena citate; e questo mi crea non pochi problemi.

Infatti il mio sogno nel cassetto è, fin da piccolo (so perfettamente che lo sono ancora, quindi diciamo "fin da piccolissimo"), quello di diventare scienziato, in quanto amo scoprire come qualcosa avviene e perché (mi faccio moltissime domande e metto sempre tutto in dubbio, anche teoremi dimostrati).

Ma, dal momento che queste mie passioni vengono annichilite dall'onere di studiare delle materie che mi sono fatto piacere cercando di trovarci qualcosa di bello, vivo ogni giorno con il Terrore di non dedicare abbastanza tempo alle materie che realmente mi piacciono e, quindi, di perdere il treno per la via che avrei sempre voluto prendere.

Vorrei dedicarmi a queste due materie ma non lo faccio, forse per paura di deludere non so neanch’io chi, forse per il mio poco coraggio di mandare tutti a fare in culo e fare quello che ritengo più giusto per me, forse…forse…visto, ho anche dei dubbi sui dubbi.

Questa mia confusione che vi ho appena descritto contribuisce anche ad accrescere il mio sentirmi stupido: qualsiasi cosa faccio penso che avrei potuto farla meglio, e che io ho scelto il modo peggiore per farla, qualsiasi errore io faccia lo elevo all’ennesima potenza facendolo pesare sulla mia coscienza come un macigno (passo le ore a pensare sul perché io sia così stupido tanto da aver fatto quell’errore).

In sostanza mi sento ( e non credo che sia solo una sensazione) un deficiente, stupido ed incapace. Consigli?

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

risposta

 

 

Ciao Cristian,
non è inusuale essere indecisi a 15 anni. E’ un’età piena di svolte, di cambiamenti sia fisici che emotivi. Lentamente ci avviciniamo all’età adulta e ci troviamo di fronte a molte scelte da fare! Alcune volte tutto questo può spaventare e rendere insicuri. Non guardare solo l’apparenza dei tuoi amici, non puoi sapere se nel loro intimo, hanno dubbi e difficoltà. Le persone tendono a mascherare le loro debolezze!

Come ti sei fatto l’idea di essere stupido ed incapace? Da chi lo hai imparato? Chi ti fa sentire che avresti potuto sempre fare una scelta migliore? Ci sono molti motivi per i quali adesso, potresti essere così indeciso ed insicuro.  Sei sostenuto di solito nelle tue scelte? Cosa si aspetta da te la tua famiglia? Ti senti libero di scegliere oppure hai sempre paura, facendo una scelta, di deludere qualcuno? quello che ti posso suggerire è di contattare un collega, per approfondire la tua problematica e capire bene da dove si origina.

Non ci sono consigli in pillole che ti possono essere dati, perché ogni persona è insicura ed indecisa per motivi diversi e bisogna capirli a fondo per poter trovare una soluzione efficace.

Probabilmente hai solo bisogno di essere accompagnato in questo delicato periodo, per trovare la tua strada.

Coltiva la tue passioni e dedica loro il tempo che ritieni necessario, se questo ti rende felice.

Cordialmente


Pubblicato il 24/02/2018

 

A cura della Dottoressa Alessandra Carini

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: consulenza online gratuita insicurezza adolescenza Dubbi

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Stress

Il termine stress, tradotto dall’inglese, significa "pressione" (o “sollecitazione"), ed è stato introdotto per la prima volta da Hans Seyle nel 1936 per indica...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

News Letters

0
condivisioni