Pubblicità

Autosvalutarsi (165911)

0
condivisioni

on . Postato in Altro | Letto 1845 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoAldo, 48

 

D

 


Vorrei sapere perché mi autosvaluto.

In particolare quando colleghi di lavoro o amici, chiunque sia, mi dice che ho fatto bene un lavoro o qualsiasi altra cosa, rispondo invariabilmente che alla fine poi non era così difficile, c'è chi lo può fare meglio di me ecc... ma non per piaggeria, proprio perché provo un impulso a non volere complimenti positivi, anche se poi mi fa piacere.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

R




Gentile Aldo,
bella la sua domanda, d'impulso mi verrebbe da pensare che il suo "auto svalutarsi" abbia a che fare con il tema dell'invidia.
E' possibile, ma ovviamente non ho dati, che il sottodimensionare i suoi successi sia correlato con il timore di essere oggetto di invidia.
Come, forse, lei sa l'invidia ha molte componenti distruttive: forse lei teme, che riconoscendo i suoi meriti, si troverebbe in balia di aggressioni distruttive da parte degli altri. Talvolta questa modalità è da mettere in relazione con i propri sentimenti di invidia: di fronte a qualcuno che si "vanta" dei propri successi, in lei potrebbero emergere sentimenti "invidiosi e distruttivi".
Penso che le sarebbe utile scegliere fra i professionisti iscritti all'ordine degli psicologi della sua regione uno o più psicoterapeuti ai quali rivolgersi per un primo colloquio (molti colleghi offrono il primo colloquio gratuito) per conoscere le ragioni profonde di questo suo modo di agire/reagire.
Augurandole ogni bene, la saluto.
S. Bertini

 

(a cura della Dottoressa Susanna Bertini)

 

Pubblicato in data 10/11/2015

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

 

Tags: autosvalutarsi sapere fare meglio

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Psicologia

La psicologia è una scienza che studia i processi psichici, consci e inconsci, cognitivi (percezione, attenzione, memoria, linguaggio, pensiero ecc.) e dinamici...

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di c...

Schizofasia

Profonda disgregazione del linguaggio che è sostituito da un’accozzaglia di parole o insalata di parole prive di un qualsiasi significato. Questo disturbo ling...

News Letters

0
condivisioni