Pubblicità

Coppia terapeutica (155666444670)

0
condivisioni

on . Postato in Altro | Letto 720 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellesperto

Giulia, 40

domanda

 

 

Salve, sono bipolare borderline seguita da oltre 20 anni da psichiatri e psicoterapeuti. Vorrei sottoporre alla vostra attenzione il mio caso che io definisco di "dipendenza emotiva" da un mio ex psichiatra.

Già 10 anni fa quando ero in terapia con lui mi rendevo conto che non era il medico che faceva per me a causa del suo approccio terapeutico che mal si addiceva alle mie aspettative. Nonostante ciò non riuscivo a lasciarlo e cambiare terapeuta.

Dopo un'anno mi ha fatto un abbandono terapeutico al quale ho reagito malissimo: ho perso il lavoro e ho iniziato a bere.mi sono rialzata a fatica e non ho mai saputo il motivo del suo gesto.A distanza di dieci anni ossessivamente ripenso a quanto accaduto e non so darmi una motivazione sia all'abbandono sia al perché lo penso in continuazione. Mi potreste aiutare per cortesia sono dieci anni che quanto sopra mi perseguita. Grazie.Giulia.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

risposta

 

 

Carissima Giulia,

capisco che ti eri legata al tuo psichiatra di riferimento, ma può essere che ha riconosciuto che tu non potevi più progredire nel tuo percorso di cura con lui. Ritengo che forse ti doveva dare spiegazioni più chiare, ma ti ricordo che lo psichiatra non è il tuo partner di vita. Questo pensiero ossessivo ti fa distrarre da altre cose che sono più importanti.

Ad es. sarebbe opportuno intraprendere un percorso di psicoterapia adeguato che ti possa sostenere e ti possa aiutare a trovare un certo equilibrio di vita. Non basta prendere il farmaco che modula l'umore, o i tuoi alti e bassi. Essere bipolari borderline non significa che non ti puoi impegnare a vivere bene la tua vita, cercando di aspirare ad una semplicità anche nei tuoi pensieri, riuscendo a superare tutte le tue ossessioni. Non ti abbattere.Evita di utilizzare alcolici e concentrati nelle cose che ti fanno stare bene.

 

 

Pubblicato in data 06/05/2019

 

 

A cura della Dottoressa Elisabetta Ranghino

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: consulenza online gratuita altro coppia terapeutica

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Cinofobia

Il cane è da sempre l’animale più amato dagli esseri umani, ormai è proverbiale la definizione “migliore amico dell’uomo” e in effetti la storia conferma questa...

L’adolescenza

L'adolescenza (dal latino adolescentia, derivato dal verbo adolescĕre, «crescere») è quel tratto dell'età evolutiva caratterizzato dalla transizione dallo stato...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

News Letters

0
condivisioni