Pubblicità

Psicoterapia e problemi (151645929315)

0
condivisioni

on . Postato in Altro | Letto 892 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoLuna, 39

domanda

 

 

Si può continuare una psicoterapia pur se si è innamorati dal primo mese del proprio terapeuta?

Detto o non detto si può continuare se non c'è coinvolgimento da parte del medico? E che fare invece se il terapeuta approfittando dei tuoi sentimenti abusa di te??

Denunciare è impossibile e inutile... Che fare come superare rabbia e ingiustizia??

Grazie luna

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

risposta

 

 

Gentile Luna,

nella letteratura e nella cronaca sono presenti casi in cui un collega medico, psicologo, psicoterapeuta abbia abusato del proprio paziente. Nel codice deontologico degli psicologi vi è una sezione dedicata ed intitolata Capo II – Rapporti con l’utenza e con la committenza consultabile al link https://www.psy.it/codice-deontologico-degli-psicologi-italiani. In  caso di abuso è un diritto del paziente o cliente denunciare l'accaduto per proteggersi e  verificare che il professionista stia svolgendo il suo lavoro in modo etico. Infatti l'art.22 cita:" Lo psicologo adotta condotte non lesive per le persone di cui si occupa professionalmente, e non utilizza il proprio ruolo ed i propri strumenti professionali per assicurare a sè o ad altri indebiti vantaggi."

Nel caso in cui un cliente o paziente pensi che sia innamorato del proprio terapeuta o viceversa, sarebbe opportuno confrontarsi. ( Si può continuare una psicoterapia pur se si è innamorati dal primo mese del proprio terapeuta?Detto o non detto si può continuare se non c'è coinvolgimento da parte del medico? ). In fatti non è raro che un paziente o un terapeuta si innamori. Ci sono state situazioni in cui si è scelto di interrompere la terapia perchè  il sentimento era corrisposto e  come persone hanno scelto di intraprendere una relazione amorosa. Il codice deontologico può aiutarla a comprendere quali sono i suoi diritti e quali i doveri di noi professionisti. Rispetto ai suoi dubbi può leggere l'Art. 18

"In ogni contesto professionale lo psicologo deve adoperarsi affinché sia il più possibile rispettata la libertà di scelta, da parte del cliente e/o del paziente, del professionista cui rivolgersi." e Art. 28 "Lo psicologo evita commistioni tra il ruolo professionale e vita privata che possano interferire con l’attività professionale o comunque arrecare nocumento all’immagine sociale della professione. Costituisce grave violazione deontologica effettuare interventi diagnostici, di sostegno psicologico o di psicoterapia rivolti a persone con le quali ha intrattenuto o intrattiene relazioni significative di natura personale, in particolare di natura affettivo-sentimentale e/o sessuale. Parimenti costituisce grave violazione deontologica instaurare le suddette relazioni nel corso del rapporto professionale. Allo psicologo è vietata qualsiasi attività che, in ragione del rapporto professionale, possa produrre per lui indebiti vantaggi diretti o indiretti di carattere patrimoniale o non patrimoniale, ad esclusione del compenso pattuito. Lo psicologo non sfrutta la posizione professionale che assume nei confronti di colleghi in supervisione e di tirocinanti, per fini estranei al rapporto professionale."

Pubblicato il 14/02/2018

 

A cura della Dottoressa Errico Silvia

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: psicoterapia consulenza online gratuita terapeuta

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Aggressività

In psicologia indica uno stato di tensione emotiva generalmente espresso in comportamenti lesivi e di attacco. Nel corso degli anni l’aggressività è stata co...

Apprendimento globale

L'appredimento globale riguarda il nostro modo personale di affrontare un problema. Come viene appreso l'ambiente intorno a sé e come vengono acquisite nuove...

Sentimento

Il sentimento è quella risonanza affettiva, meno intensa della passione e più duratura dell’emozione, con cui il soggetto vive i suoi stati soggettivi e gli asp...

News Letters

0
condivisioni