Pubblicità

Sogno particolarmente forte (1516547069132)

0
condivisioni

on . Postato in Altro | Letto 784 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoCristian, 16

domanda

 

 

Salve, oggi pomeriggio mi è capitato di fare un sogno ad occhi aperti mentre provavo a studiare, mi succede spesso di fare sogni ad occhi aperti ma quello di oggi è stato più forte del solito.

Ora mi spiego meglio, è iniziato come uno dei miei classici sogni solo che mi ha iniziato a coinvolgere sempre di più e le emozioni che ho iniziato a provare e quello che succedeva nel sogno lo sentivo in maniera molto forte, il tema del sogno era l'avere successo, fama, potere e non è la prima volta, immagino neanche l'ultima, che faccio un sogno del genere, comunque ad un certo punto l'emozioni che stavo provando si sono intensificate il cuore batteva molto forte, la testa mi ha fatto male e non riuscivo quasi a respirare come se stessi andando oltre le mie capacità fisiche.

Stavo provando emozioni che non riuscivo neanche io a controllare, ero avvolto dalla tristezza, rabbia, felicità, orgoglio e chi più ne ha più ne metta, avevo voglia di lacrimare ma anche di ridere solo che non riuscivo.

E' stato tutto molto strano non sono sicuro di essermi espresso nel migliore dei modi, comunque sia ora sento la parte posteriore della testa, fino al collo, molto pesa e in tilt.


Volevo sapere se è una cosa normale, o se sono io "pazzo" dall'arrivare a provare cose del genere.

Grazie mille

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

risposta

 

 

Caro Cristian, posso darti del tu visto che sei così giovane?

Alla tua età è normale provare emozioni molto forti, e lo è anche abbandonarsi ai sogni ad occhi aperti. Di certo hai avuto un'esperienza molto particolare e forse poco comune, ma questo non fa di te un "pazzo" come temi. Non caricarti di questa o di altre etichette, non lasciare che ti appesantiscano ulteriormente.

Forse questo episodio meriterebbe di essere meglio compreso con un discorso più approfondito, comunque mi sembra di capire che hai provato sia emozioni piacevoli che sgradevoli.

Mi chiedo però se provi tutte queste emozioni, e se le provi intensamente, anche in momenti e situazioni della vita reale, e non solo nelle tue fantasie. Cosa ti rende triste, arrabbiato, felice, orgoglioso? Cosa ti fa battere il cuore?

I tuoi sogni ad occhi aperti riguardano spesso il successo, la fama e il potere? Senti il desiderio o la mancanza di queste cose nella tua vita di tutti i giorni?

Il potere in particolare mi sembra una questione importante. L'adolescenza è anche una progressiva conquista di potere sempre maggiore: prima di tutto, il potere di cominciare a scegliere per te stesso, di avere sia libertà che responsabilità, di scoprire chi è la persona che vuoi diventare, ed è anche il potere di tentare, sbagliare, fallire, imparare, riprovare da solo e riuscire, sempre più indipendente e autonomo. A che punto di questa lunga strada senti di essere arrivato finora?
Cosa provi se pensi a queste cose? E' possibile che ti attraggano e ti spaventino allo stesso tempo: anche questo è normale.

Sei in un periodo della vita complicato e pieno di cambiamenti. Moltissime persone della tua età trovano di grande aiuto un percorso psicologico, e questo, torno a dirti, non significa che siano pazze, ma semplicemente che stanno vivendo fino in fondo uno dei momenti più importanti e preziosi della loro vita. Potrebbe valere lo stesso anche per te, se lo desideri.

Cordialmente


Pubblicato in data 21/03/2018

 

A cura di Elisabetta Ranghino

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: consulenza online gratuita

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Anomia

L' anomia è un deficit specifico della denominazione di oggetti, presente in diversi gradi nell' Afasia, mentre le altre componenti del linguaggio risultan...

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

News Letters

0
condivisioni