Pubblicità

Abuso sessuale subito da minore- alcolismo d'adulto (13136)

0
condivisioni

on . Postato in Dipendenze e Abusi | Letto 564 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Maria, 30 anni

Buongiorno! Sono sposata da due anni con un ragazzo che ha problemi con l'alcool! Beve, senza riuscire a regolarsi, ed è aggressivo (non fisicamente!), invadente! Il problema, che talvolta beve anche quando sta con nostra figlia di due anni, non capita spesso che io esca. Il problema dell'alcool ce l'ha da sempre, ma viveva in una cultura dove questo era più tollerato e considerato normale. È da un anno che è seguito da uno psicologo, ha tentato anche d'interrompere, e solo due settimane fa ha parlato di questo problema con colui che lo segue! Ora dopo l'ennesima sbevazzata, litigata, lui mi rivela che è stato abusato sessualmente da un suo parente all'età di 4-5 anni! Può esserci una correlazione? Inoltre, può esserci una trasformazione tra vittima e carnefice? Grazie

Gentile Maria la sua situazione è davvero delicata specie per il fatto che lei e suo marito avete una bambina molto piccola e che lei non si fida affatto di laciare con il padre.
La questione se i presunti abusi subiti da suo marito da piccolo abbiano o meno rilevanza nel suo stato di abuso di alcol attuale è per lei credo del tutto irrilevante perchè se l'uomo è già seguito da uno psicologo potrà affrontare in terapia questi aspetti certo lei teme maggioemante gli sviluppi attuali di vittima (suo marito da piccolo) e carnefice (..suo marito attualmente..) ma nei confronti di chi? Questi suoi dubbi e forte sfiducia verso il suo compagno lei deve affronatrli con lui.. parlandogliene apertamente e se lo decidete potrete farvi aiutare da uno psicologo perchè lei ritrovi fiducia in lui e maggiore serenità per la sua vita futura. Sarà importante però che lei si apra con suo marito e lo renda parte in causa cirvca le responsabilità di capofamiglia che ha. Cari saluti

 

( risponde la dott.ssa Tina Carone )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di dipendenza ed abusi per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

Psicologia

La psicologia è una scienza che studia i processi psichici, consci e inconsci, cognitivi (percezione, attenzione, memoria, linguaggio, pensiero ecc.) e dinamici...

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

News Letters

0
condivisioni