Pubblicità

DIPENDENZA AFFETTIVA (150514465036)

0
condivisioni

on . Postato in Dipendenze e Abusi | Letto 1295 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoDAKOTA, 44

 

domanda

 

 

Buongiorno,

sono in una condizione da anni oramai che ogni relazione diventa fonte di dipendenza e di dolore..

Autostima bassa dovuta a una madre fortemente narcisista..

ho bisogno di aiuto ma non posso permettermi una psicoterapia.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

risposta

 

 

Salve Dakota,

la sua richiesta d'aiuto è forte e sembra essere già strutturata in termini psicologici.

Dai pochi elementi che racconta si può supporre che un bambino che ha avuto a che fare con una madre narcisista abbia diruto imparare a mettere da parte i sui bisogni, le sue necessità ed istanze per appagare, tramite il suo comportamento, il genitore.

Questo sicuramente può causare una scarsa autostima e l'attitudine a funzionare in dipendenza da qualcun altro, perché questa è la modalità appresa durante l'infanzia.

Finora però abbiam parlato di bambini, adesso riferendoci ad una persona adulta (leggo 44 anni), possiamo ipotizzare che si possa prendere in considerazione l'idea di lavorare su di sé, sia per attuare nuove strategie di adattamento relazionale, ma soprattutto per arrivare ad un "perdono".

Il perdono è la chiave di volta che sosterrà il suo nuovo adattamento. Senza di esso si rimarrebbe ancorati in una dinamica antica mettendo in atto, o per compiacimento o per contrasto, le vecchie strategie.

E' come se per affermare che lei non è come sua madre, Lei dedicasse la sua vita a fare il contrario di ciò che ha fatto lei. Un comportamento del genere tuttavia la terrebbe comunque legato all'immagine di sua madre, nonostante sia da Lei capovolta. Non sarebbe libero di spaziare in lungo e in largo, ma di procedere solo lungo una retta, magari nel verso opposto, ma rimanendo comunque in linea.

Lo scopo di un intervento psicoterapeutico consiste proprio in questo, nello svincolarla e nell'accettare il suo passato, passando tramite il perdono di una persona (sua madre) che in quanto persona è lecito che non sia stata perfetta, e sostenendo, rinforzando ed implementando nuove strategie adattive.

Cordialmente

A cura del Dottor Vito Leone

 

Pubblicato in data 27/09/2017

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: consulenza online gratuita relazione dipendenza affettiva

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Abulia

abulia deriva Dal greco a-bule (non – volontà) indica uno stato soggettivo di mancanza o perdita della volontà. L'abulia si riferisce sia ad un disturbo dell...

Psicodramma

Lo Psicodramma è la più antica terapia di gruppo.   Lo psichiatra Jacov Levi Moreno (1889-1974) in un suo lavoro giovanile (1911) e in un suo scritto sul...

Cervelletto

Il cervelletto è una delle strutture più grandi del sistema nervoso, circa 1/3 dell'intero volume intracranico ed è presente in tutti i vertebrati. Anatomica...

News Letters

0
condivisioni