Pubblicità

Relazione troppo morbosa (1456784945457)

0
condivisioni

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia | Letto 1762 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoSara, 34

 

D
   

Gentilissima Redazione,

avrei bisogno di un consiglio riguardo una mia amica che si è da poco messa insieme con un ragazzo, precisamente da una sola settimana.

Lei è separata con figli e non l'ha detto al ragazzo, ma si comporta come un'adolescente e lui allo stesso modo.
Lei ha 37 anni e lui 34. Sono sempre in chat, si vedono tutte le sere, fanno effusioni; lei è molto presa ed è già andata dai genitori di lui.

Io le ho provato a dire che stanno correndo troppo e che lui è molto possessivo, ma lei è troppo presa. Secondo voi quanto ancora potrà andare avanti una relazione così e come reagirà lui quando saprà che è separata?

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

R




Gentile Sara,

sono comprensibili i suoi interrogativi ed è gentile il suo interessamento circa la relazione che sta vivendo la sua amica.

Vivere una fase di innamoramento gioiosa, leggera e “adolescenziale”, come la definisce lei, può giovare nell’aiutare il superamento di una separazione matrimoniale quando, anche in presenza di figli, le responsabilità e le situazioni da gestire possono essere molto complesse.

E’ davvero difficile però prevedere l’andamento e lo sviluppo di un rapporto sentimentale che riguarda altri. Nelle situazioni che coinvolgono i nostri sentimenti siamo noi i protagonisti ed artefici delle nostre scelte e decisioni. I consigli degli amici hanno una valenza marginale in questo caso.

Quello che possiamo fare come amici, è assumere un atteggiamento accogliente ed empatico per restare vicini alle persone a cui teniamo. Risulta così più facile trovare uno spazio di ascolto per i propri eventuali suggerimenti e consigli.

Le riporto questa citazione, secondo me pertinente, e che la farà sorridere: “La notte ha detto che non darà più consigli, tanto poi fate sempre di testa vostra.”

Cari saluti,     
dott.ssa Arianna Grazzini     

 

(a cura della Dottoressa Arianna Grazzini)                        

 

Pubblicato in data 08/03/2016

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: consiglio genitori ragazzo adolescente figli innamoramento chat interrogativi responsabilità relazione morbosa amica effusioni separazione matrimoniale

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

Cinofobia

Il cane è da sempre l’animale più amato dagli esseri umani, ormai è proverbiale la definizione “migliore amico dell’uomo” e in effetti la storia conferma questa...

Percezione

Tradizionalmente, gli psicologi hanno distinto il modo nel quale noi riceviamo le informazioni dal mondo esterno in due fasi separate: Sensazione: riguarda i...

News Letters

0
condivisioni