Pubblicità

Depressione (166282)

0
condivisioni

on . Postato in Depressione | Letto 1177 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

 le risposte dellespertoMartina, 20

 

D




 È ormai diventato lungo il periodo in cui ogni giorno mi sembra uguale a tutti gli altri.

Giorni in cui non ho mai voglia di fare niente, passo intere giornate da sola sul divano di casa a guardare la TV, non ho lo stimolo a fare nulla e sarà anche che non saprei che cosa fare ne tantomeno con chi.

Mi sento sempre triste, insoddisfatta e sono quasi schifata da questa mia condizione. Ho un fidanzato,le cose tra noi non sono sempre state semplici ma ora è tutto sistemato,tutto va per il meglio nonostante ci vediamo solo quando torna nel weekend. Lo amo e insieme siamo felici. Ho delle amiche seppur non sempre presenti, dovrei essere felice, ma perche non lo sono?  Ho 20 anni,sono in vacanza fino a settembre ma niente. Ancora sono piena di angoscia, tristezza e insoddisfazione verso me stessa e le mie giornate. Vorrei davvero trovare una soluzione, vorrei tornare ad essere quella di una volta sempre piena di energie, felice anche di una giornata semplice trascorsa a casa di qualche amica, sempre di buon umore.
È possibile che io sia depressa? E che non ci sia soluzione?

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

R




Gentile Martina,
da quanto scrive l'ipotesi che lei sia depressa appare chiara: Apparentemente, ma solo apparentemente, va tutto bene, ma sembra che il suo comportamento neghi che vada tutto bene: si sente sola, forse troppo sola, non ha stimoli, " non saprebbe che cosa fare nè tantomeno con chi". 

Penso che dovrebbe riflettere su questi aspetti ed anche sul tipo di relazione e di aspettative che ha sia rispetto al suo fidanzato, sia rispetto alle sue amiche "seppur non sempre presenti", ma soprattutto rispetto a se stessa ed al tipo di vita che desidera. Forse l'aiuto di un professionista esperto, scelto fra gli psicoterapeuti iscritti all'Ordine degli psicologi della sua regione (magari privilegiando chi offre il primo colloquio gratuito) e iniziare il percorso che potrà consentirle di capire le cause profonde della sua insoddisfazione.
Nell'augurarle ogni bene, la saluto.
S. Bertini

 

(a cura della Dottoressa Susanna Bertini)

Pubblicato in data 13/10/2015

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: depressione tristezza solitudine

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Dejà vu - Dejà vecu

Da due secoli, il fenomeno del "déjà-vu" affascina il mondo della scienza ed è stato oggetto di numerose interpretazioni, dalle più strampalate, che gli attribu...

Afasia

L’afasia è un disturbo della formulazione e della comprensione di messaggi linguistici, che consegue a lesioni focali cerebrali, in persone che avevano in pre...

EMDR

L'EMDR è una tecnica UTILIZZATA per il trattamento di diversi tipi di trauma che si basa sulla stimolazione bilaterale. L'EMDR (Eye Movement Desensitization ...

News Letters

0
condivisioni